Cerca nel blog

domenica 14 maggio 2017

Festa della Mamma









La festa della mamma è nata a metà degli anni cinquanta in due diverse occasioni, una legata a motivi di promozione commerciale e l'altra invece a motivi religiosi.

In Italia, a differenza di altre parti del mondo, fu stabilita come data di celebrazione l'8 maggio; tale data è rimasta immutata dal 1959 al 2000, quando fu spostata alla seconda domenica di maggio, per essere equiparata al giorno scelto dagli Stati Uniti, e per ragioni economiche e di mercato.
In questa occasione, i bambini offrono regali alle loro madri, come disegni o altri lavoretti che hanno realizzato a scuola.


Auguri a tutte le mamme!

***********


"Il mio bene"

Ti voglio bene, Mamma, come il mare!
Non basta: come il cielo! No, più ancora.
Mamma, ci penso già da quasi un'ora,
eppur quel nome non lo so trovare.


Il nome di una cosa grande grande
che ci stia dentro il bene che ti voglio.
Una balena, forse, o un capodoglio...


Oh, mamma, non mi far tante domande.
So che quando ritorno dalla scuola
i gradini li faccio a rompicollo,
per l'impazienza di saltarti al collo,
e il cuoricino, puf, balza in gola.



Ti voglio bene quando sei vicina
e quando non ci sei, quando mi abbracci.
Ti voglio bene anche se mi sculacci.
Sei soddisfatta, adesso, o no, mammina?


- Lina Schwarz -



























































































Nessun commento:

Posta un commento